Settembre 2013

Stai visualizzando l'archivio mensile di Settembre 2013.

4 giornata

RIK – PAOLO

ALE – ZAMBRO

JAJO – VITTORIO

EMA- SAMAR

 

CLASSIFICA

1. VITTORIO pt.5 (6 gol)

2. EMA pt.4 (6 gol)

3. ZAMBRO pt.4 (3 gol)

4. PAOLO pt.3 (3 gol)

5. RIK pt.2 (7 gol)

5. JAJO pt.2 (7 gol)

7. ALE pt.2 (5 gol)

8. SAMAR pt.2 (2 gol)

Premessa doverosa se devo guardare il gol del pareggio della samp e devo dire chi ha fatto gol, non ci penso due volte e dico Gabbiadini senza se e senza ma. E allora!!!!…. direte voi. Voglio essere sincero, io non mi sono neanche preoccupato che il gol non fosse di Gabbiadini fino a quando nella tarda serata di domenica è apparso il testo della lega sul sito della Gazzetta e quindi è nato un cavillo. La lega calcio assegnava il gol a DeSilvestri con tanto di spiegazione tecnica, mentre la gazzetta lo dava a Manolo. E ora? Se si fa una carrellata dei siti che presentano leghe o forum di fantacalcio ci si imbatte in polemiche questioni e discussioni in merito, non tanto per capire se è giusto o no assegnare all’ uno o all’ altro il gol, ma si dibatte fondamentalmente perchè ci si schiera per partigianeria. Così ho fatto io!!  (anche se son sincero credevo cmq di fare 1 anche senza il gol/non gol)…. “ma non si sa mai” ho pensato… Anche perchè se ci si pensa bene, ma veramente bene, tutto mi girava a favore perchè negli anni del nostro fantacalcio non è assolutamente vero che facciamo come dice la gazza anzi (vedi il capitolo ammonizioni, vedi bologna-fiorentina dello scorso anno che la gazza dava 6 a tutti perchè giocata di martedi e soprattutto e qui prendo un bel evidenziatore si è sempre detto che la gazza in molti casi ha pareri poco uniformi (basta pensare alla spiegazione di oggi sul perchè il gol è stato dato a Gabbiadini, oppure più nel concreto basta pensare all’assist dato a Totti nel derby di domenica quando c’è un palese tocco di Gervinho), e che nel dubbio il sito della lega risolveva la questione, questa era la regola del fantaPt. Quindi per onestà intellettuale (diciamo così..), come in una finale di coppa tra rik e migè di qualche anno che si giocò per volere di migè due volte, poichè si era rifatto ad un cavillo, ed io da capo-federazione dovetti mio malgrado dargli ragione, pensavo che per un cavillo potessi avere ragione io per le cose di cui sopra indipendentemente da chi in realtà avesse piena ragione. Però (e questo me ne darete atto) ho subito detto che siccome ero parte in causa non avrei preso io la decisione e così farò perchè ripeto non prenderò mai una decisione per volere di un singolo, anche se ribadisco  che se non fossi stato il protagonista molto probabilmente, a norma di regolamento del fantapt, si sarebbe dovuto guardare il sito della lega solo per il discorso “nel dubbio”. La  Gazzetta, non è la prima volta che nell’ assegnazione bonus e malus, è discorde dai tabellini della Lega ma per noi poco importava perchè garantiva la Lega stessa (è vero che si è sempre parlato di ammonizioni ma non si era mai escluso altro…cosa che non si può fare per gli assist perchè si sa di partenza che sono soggetti ad interpretazione). Quindi, per farla breve, come capo-federazione ufficializzo il gol a Manolo Gabbiadini con tutte le conseguenze del caso(vedi risultati di giornata e precedente giuridico) e buona pace di tutti. Ho sempre detto che adoro questo gioco che mi fa esultare per il gol di Alvarez e imprecare per l’infortunio di Gomez e che come nel caso di oggi tira fuori anche la parte più “machiavellica” di me stesso. Il bello del gioco del fantacalcio è che ha nella sua natura innumerevoli fattori determinanti incontrollabili  che sono infortuni, pali, traverse, decisioni arbitrali errate, scelte di allenatori, o ancor di più il calendario stesso: il giorno in cui uno fa 3 gol è contro un avversario che ne fa quattro (vedi rik contro Ale alla prima) e per questo non mi lamenterò mai o smetterò di fare questo giochino se una volta o un altra un episodio mi gira bene o meno. Purtroppo (come dice mia moglie) o per fortuna (come dico io) il fantacalcio è un gioco che mi appassiona tanto, dove però la fortuna ha un suo ruolo fondamentale…. anche se credo sempre che alla fine più o meno si va a pari….

Non credo a occhio che risulterà fondamentale ma per non incorrere in polemiche meglio scrivere prima di sapere i voti ufficiali di domani che la gazzetta poco meno di un ora fa ha pubblicato uno stralcio di ciò che ha scritto il sito della lega calcio che chiarisce e attribuisce la paternità del pareggio della Sampdoria contro il Cagliari di ieri a Lorenzo De Silvestri e non a Manolo Gabbiadini come scritto in un primo momento. Potete quindi ritrovare il tutto  sia sul sito della gazza che in quello della lega ovviamente che riporto qui di seguito:

Ecco il testo dal sito della lega Calcio:

Sollecitati dalle mail di molti appassionati di fantacalcio interveniamo con un giorno d’anticipo a spiegare l’assegnazione di una marcatura. Solitamente esaminiamo al termine di un turno di campionato gli episodi dubbi attraverso l’analisi delle immagini da varie angolazioni, ma in questo caso possiamo venire incontro alle esigenze dei tifosi e spiegare il motivo della paternità del secondo gol della Sampdoria nella partita di ieri con il Cagliari, attribuito a De Silvestri.

Ricostruiamo lo sviluppo dell’azione: siamo nei minuti di recupero, De Silvestri calcia in porta di sinistro, la palla impatta sul corpo di Gabbiadini e termina in rete nonostante il tentativo di parata di Agazzi. Per questa tipologia di azione si applica il Criterio 2A delle Linee Guida per l’Assegnazione dei gol dubbi, ossia “tiro indirizzato nello specchio della porta e deviato involontariamente in rete da un proprio compagno”. Non si applica il 2B in quanto il tocco di Gabbiadini non è volontario, pur se la deviazione risulta decisiva nello spiazzare il portiere del Cagliari. Gabbiadini non è “attivo” perché non si rileva un suo movimento a colpire il pallone, bensì è il pallone che “colpisce” l’attaccante blucerchiato, il fatto che la deviazione sia netta o impercettibile non è un fattore che viene preso in considerazione per decidere l’autore di una rete.
Una volta determinato che l’intervento di Gabbiadini è involontario resta da decidere se il tiro era indirizzato o meno nello specchio, ossia se si applica il primo periodo (gol di De Silvestri) o il secondo (gol di Gabbiadini) del criterio 2A. In questo caso la traiettoria della conclusione è molto angolata, per cui, dalle immagini retro porta, si intuisce che il tiro sarebbe finito nei pressi del palo, poco dentro o poco fuori: entra quindi in gioco il virgolettato finale delle Linee Guida, ossia “in caso di incertezza sulla destinazione finale di un tiro all’interno dello specchio della porta, si attribuirà la marcatura all’autore dello stesso”.

L’assegnazione finale del gol e quindi la sua paternità è a Lorenzo DeSilvestri. Ora siccome la gazza riporta ancora il gol a Manolo Gabbiadini (anche se stando a questo articolo che appare sulla gazzetta stessa è facile presumere che verrà cambiato in seguito,nds) è giusto ricordare per tutti ma soprattutto per i nuovi poichè immagino che i più anziani del fantaPt lo ricordano benissimo che nel nostro fanta vige la regola Stilli (ci sono già numerosi precedenti)  e cioè che in caso dubbio ammonizioni date e non riportate dalla gazza o altro per “onestà fantacalcistica” come diceva il buon Migè fa fede il sito della lega calcio e non quello che dice la gazzetta.

2 GIORNATA

ZAMBRO - PAOLO

EMA – VITTORIO

ALE- JAJO

SAMAR- RIK

 

 

Comincia col botto l’avventura della Power Rangers che dopo lo straordinario fine stagione dell’anno scorso si regala un successo roboante sul campo dell’AgoTeam (3-4). Sugli scudi i nuovi acquisti DiNatale e Paulinho che sembrano voler far dimenticare subito ai tifosi gli addii di Cavani e Osvaldo. Vittoria agro-dolce invece dei campioni dell’Otissì sui vice-campioni dell’Adpds (1-0) segna ancora quel ragazzino che si chiama Francesco Totti ma la gioia della vittoria è purtroppo macchiata dal grave infortunio di Mario Gomez fiore all’occhiello del mercato di Paolo che starà fermo ai box per i prossimi due mesi. Vince anche LaConca in casa della BocaJajo (2-3). Match anche questo carico di gol ed emozioni giocato a viso aperto dalle due squadre che siamo sicuri si ritaglieranno un ruolo da protagonisti anche in questa stagione. Infine si registra anche la vittoria dell’esordiente Vittorio sulla Ritchiebleed (2-1) con un super Strootman che trascina i suoi alla vittoria confermando di esser stato un super-acquisto per la Gallo Goal.

classifica

1. power rangers pt.2 (4gol)

2. la conca pt.2(3)

3. gallo goal pt.2(2)

4. otissì pt.2(1)

5. agoteam pt.0(3)

6. atl.boca jajo pt.0(2)

7. ritchiebleed pt.0(1)

8. adpds pt.0(0)

ATLETICO BOCA JAJO – LA CONCA

GALLO GOAL – RITCHIEBLEED

AGO TEAM – POWER RANGERS

OTISSì F.C. – ADPDS

1 GIORNATA
JAJO EMA
VITTORIO ZAMBRO
RIK ALE
PAOLO SAMAR


2 GIORNATA
SAMAR RIK
ALE JAJO
EMA VITTORIO
ZAMBRO PAOLO


3 GIORNATA
PAOLO EMA
ZAMBRO SAMAR
RIK JAJO
VITTORIO ALE


4 GIORNATA
JAJO VITTORIO
ALE ZAMBRO
RIK PAOLO
EMA SAMAR


5 GIORNATA
VITTORIO RIK
SAMAR ALE
ZAMBRO EMA
PAOLO JAJO


6 GIORNATA
JAJO SAMAR
ALE EMA
VITTORIO PAOLO
RIK ZAMBRO


7 GIORNATA
SAMAR VITTORIO
ZAMBRO JAJO
EMA RIK
PAOLO ALE
8 GIORNATA
EMA JAJO
ZAMBRO VITTORIO
ALE RIK
SAMAR PAOLO


9 GIORNATA
RIK SAMAR
JAJO ALE
VITTORIO EMA
PAOLO ZAMBRO


10 GIORNATA
EMA PAOLO
SAMAR ZAMBRO
JAJO RIK
ALE VITTORIO


11 GIORNATA
VITTORIO JAJO
ZAMBRO ALE
PAOLO RIK
SAMAR EMA


12 GIORNATA
RIK VITTORIO
ALE SAMAR
EMA ZAMBRO
JAJO PAOLO


13 GIORNATA
SAMAR JAJO
EMA ALE
PAOLO VITTORIO
ZAMBRO RIK


14 GIORNATA
VITTORIO SAMAR
JAJO ZAMBRO
RIK EMA
ALE PAOLO

RITCHIEBLEED ADPDS AGO TEAM LA CONCA
1 1 0 0
BRKIC BUFFON DE SANCTIS HANDANOVIC
BENUSSI RUBINHO CONSIGLI CARRIZO
KELAVA STORARI BARDI

PADELLI
RANOCCHIA
LICHTSTEINER
BASTA ROSI
TOMOVIC CHIELLINI BALZARETTI ASTORI
MEXES GASTALDELLO BENATIA RADU
RONCAGLIA GLIK TERRANOVA YEPES
CASSANI OGBONNA KONKO COSTA
DRAME’ ZAPATA NAGATOMO ALBERTAZZI
ZIEGLER ARIAUDO CACCIATORE NALDO
FELIPE MURRU GABRIEL SILVA

HERTEAUX
AQUILANI
ASAMOAH
BONAVENTURA CERCI
COSSU VIDAL BORJA VALERO MONTOLIVO
DZEMAILI DE ROSSI DIAMANTI PEPE
INLER MARCHISIO ALMIRON LEDESMA
MARRONE POGBA JORGINHO CANDREVA
BERTOLACCI TACHTSIDIS KAKÀ BIABIANY
DUNCAN KONE MARTINHO POLI
KURTIC KOVACIC SAPONARA ROMULO
CHIBSAH BELLINGHIERI ZIELINSKI FLORENZI

ILICIC HALFREDSSON
LIVAJA
BEHRAMI CASSANO
VUCINIC EL SHARAAAWI
PAZZINI
LLORENTE EDU VARGAS BERGESSIO NIANG
EMEGHARA PINILLA DENIS MATRI
IBARBO SAU TONI GILARDINO
TEVEZ POZZI IMMOBILE SANSONE G.
ALEXE GABBIADINI MILITO SANSONE N.
PETAGNA HERNANDEZ CALLEJON DE LUCA

THEREU BERARDI

CACIA INSIGNE L.


OTISSì ATL. BOCA JAJO POWER RANGERS GALLO GOAL
0 1 0 4
ABBIATI AVRAMOV PERIN MARCHETTI
AMELIA REINA BIZZARRI STRAKOHSKA
DA COSTA CARBONI NETO BERISHA

AGAZZI GABRIEL CURCI
ABATE
RAFAEL
DE SCIGLIO MANFREDINI
BIAVA
CANNAVARO BARZAGLI PORTANOVA DANILO
BRITOS CAMPAGNARO SAMUEL BONUCCI
PASQUAL ZUNIGA JAUAN JESUS RODRIGUEZ GON.
DE SILVESTRI EMERSON SAVIC CASTAN
RODRIGUEZ GUI. PAPP PALETTA ANTONSSON
PALOMBO NICA MAGGIO C. JONATHAN

ROSSETINI MAICON ALBIOL
PIRLO GONZALES ALEJ.

HERNANES
CONTI STROOTMAN
LULIC CASTRO TAIDER KUCKA
F.ANDERSON CUADRARO GARGANO KRISTICIC
PEREYRA BARRIENTOS EL KADDOURI NAINGOLAN
ALVAREZ BJARNSSON LJALIC BADU
CAMBIASSO GRECO LODI OBIANG
BASHA SCHIATTARELLA MORALEZ BIGLIA
JOAQUIN DE JONG HAMSIK CIGARINI
JANKOVIC MISSIROLI PJANIC PIZARRO


GUARIN
GOMEZ M. ROSSI
GERVINHO
TOTTI BALOTELLI PANDEV DESTRO
MURIEL HIGUAIN BORRIELLO PALOSCHI
LETO QUAGLIARELLA BIANCHI PELISSIER
REBIC CRISTALDO FLORO FLORES FARIAS
EDER ZAZA PAULINHO ICARDI
AMAURI
DI NATALE PALACIO



KLOSE



GIOVINCO

Salve a tutti!! Sempre per la serie mettiamoci per l’avanti per non perdere tempo in sede di mercato di seguito le date della stagione 2013-2014 approvate nella serata di ieri da me medesimo….. allora si parte dalla terza giornata di campionato il 15/9 e si va a diritto fino alla 16° (che per noi è la 14°,nds) il 15/12. Dopo di che si parte con la coppa….per arrivare a febbraio ci vogliono 5 giornate ma noi ne impiegheremo 6 cioè comprendiamo anche quella del 2/2/2014 poichè è la 3° di ritorno del campionato vero e proprio di Serie A e allo scrivente pare brutto riniziare il ritorno del fantapt con gli stessi incontri del girone d’andata (poichè ricordo se ce ne fosse bisogno che noi cominciamo la settimana prossima che è la 3° di serie A). Ora, riprendendo un idea dell’anno scorso di Samar cioè di assegnare mld invece del vano danaro per l’assegnazione della coppa e di cercare una formula dove potessero giocare tutti per l’intero svolgimento della coppa, ho deciso di formulare un edizione nuova di questa “importante” manifestazione che illusterò di seguito (seguitemi bene, mi raccomando!!!!): ci si divide in 2 gironi: girone A (con la 1°,4°,5°,8° del girone d’andata di questo campionato che sta per iniziare) girone B (con le restanti: 2°,3°,6°,7°) ci si scontra per 3 giornate (classico girone all’italiana senza fattore campo, quindi senza il +2). Al termine le prime 2 del girone A vanno con le ultime 2 del girone B (scontrandosi nella 4° e 5° giornata della coppa) e  viceversa (n.b. i punti conquistati precedentemente sono mantenuti, un pò per intendersi come la formula di quasi tutti i tornei internazionali di basket). Si arriva dunque alla 6° giornata di coppa il fatidico 2 febbraio dove si terranno le finali 1° girone A – 1° girone B,  2°A-2°B, 3°A-3°B, 4°A-4°B. I mld assegnati al temine della coppa seguiranno questo schema:

1°  21 mld

2°  15 mld

3°  10 mld

4°  6 mld

5°  4 mld

6°   2 mld

7°   1 mld

8°   0 mld

in questo modo giocano tutti per tutte e 6 le giornate.(APPLAUSI!!!!!). Sono convinto che non c’avete capito molto ma succede sempre così… è normale con l’ideazione dei miei tornei ormai lo sapete

Il 9/2/2014 riprende finalmente il fantapt con il girone di ritorno con termine il 4/5/2014. I premi in vile danaro sono confermati quelli dello scorso caqmpionato (quindi dai 125 del primo ai meno 80 dell’ultimo,nds). Seguono poi le ultime 2 giornate: alla penultima la Supercoppa  e all’ultima l’Intercontinentale.

(nella foto: lo schema con il quale sono arrivato al concepimento della formula della coppa)

Ufficiale asta domenica 8 settembre nel primo pomeriggio (14,30) nella tana di Aleandro Irratus Conte di CastelMartini (cerchiamo di essere puntuali per non fare sempre come nostro solito!!!)

n.b. x mettersi per l’avanti SI RACCOMANDA I FANTALLENATORI DI DICHIARARE GIà ORA O CMQ PRIMA DEL MERCATO I GIOCATORI CHE SICURAMENTE NON INTERESSANO PIù E CHE SARANNO GIRATI ALLA GAZZETTA IN MODO TALE DA AGGIORNARE GIà LE ROSE E OTTIMIZZARE IL TEMPO (le rose con i relativi prezzi aggiornati all’ultima giornata dello scorso anno sono presenti nel post più in basso dovessero interessare…)

n.b. (2) SEMPRE PER METTERSI X L’AVANTI SI PREGA DI SCRIVERE UN GIUDIZIO SE FAVOREVOLI O CONTRARI AI 3 QUESITI PROPOSTI SU CAMBIO REGOLE:

A) MODIFICATORE DIFESA

B) CAMBIO MODULO

C) PRESTITO DI GIORNATA X NON GIOCARE IN 10

(da notare che Otissì e Adpds, prima e seconda dello scorso campionato, hanno già scritto i loro giudizi sui nuovi quesiti nel post precedente…cioè si vede da queste piccole cose che sono TROPPO avanti!!!)