Maggio 2012

Stai visualizzando l'archivio mensile di Maggio 2012.

Con una mossa a sorpresa, alla Luciano Moggi tanto per intendersi, l’Adpds si assicura le gesta future del faraone El Shaarawi. Con la partenza di senatori illustri come Del Piero e Nesta c’era bisogno di guardare al futuro con l’innesto di giovani promesse e così la società filo-juventina non ha perso tempo e per prima cosa ha riscattato la metà mancante del cartellino del faraone che era in possesso del Pistarino. 10 mld + metà Freddy Guarin (che il prossimo anno giocherà nelle file della squadra di Pista,nds) è questa la cifra che l’Adpds ha versato nelle casse della Txalpeldum. Esultano i tifosi dell’Adpds che prevedono già un futuro molto lungo del faraone (che non ha ancora compiuto 20 anni,nds) nella società bianconera sulla stessa falsa riga dei Nesta e dei Del Piero appena uscenti anche se non mancano già i maligni che si interrogano: riuscirà Samar a scrivere il nome di El Shaarawi nelle future formazioni la domenica?

 

Con le reti di Milito,Candreva, Sculli e il rigore di Barzagli al 92 gli obesi del Grassopers di Salsicciovic skiantano gli arancioblu dell’AgoTeam fregiandosi così del titolo di campioni. La squadra del povero Rik non ha potuto nulla piena com’era di numerose defezioni provocate da infortuni e da un finale di stagione troppo stressante….almeno si dice così sembra che vada di moda. Complimenti cmq agli obesi che con questa affermazione permettono anche alle recchie di superare noi mourinhi poeracci de pistoia nel conto delle sfide..siamo ora 4-3 per le rekkie. Appuntamento alla prossima, ciauz.

 

La prossima sara’ una giornata triste per la tifoseria adpds: dopo le gioie della rincorsa finale che ha portato ad un meritatissimo 3^ posto, a soli 3 anni dal ritiro del primo storico capitano Paolo Maldini, domenica calcheranno per l’ultima volta i campi italiani l’attuale capitano Alex del Piero (sempre sia lodato) e l’ erede designato Alessandro Nesta.

 

i tifosi sono lieti di aver potuto ammirare in questi anni 3 dai campioni piu’ specchiati del ns calcio che hanno incarnato lo stile A.D.P.D.S. :

“orgoglio e tradizione”

 

la società comunica che come gia’ successo alla maglia n° 3, saranno ritirate anche la n°10 e la n°13 per tributare il giusto onore ai 2 2 simboli della squadra.

 

nuovo capitano , ultima eco di un calcio che non c’è piu’ il portiere dello scudetto Super Gigi Buffon!

 

forza adps! forza calcio della giovinezza! forza serie A campionato piu’ bello del mondo!

 

by SAMAR (detto il PIAGNONE………….)

 

Non è Delio Rossi che picchia Adem Ljalic ma è Alessandro Irratus di Castel Martini che “glièle dà secche” dopo il 3 ricevuto dai cronisti della gazzetta che vanifica in 30 secondi i gol di Cavani e Rigo-Rigoni sancendo una bruciante sconfitta contro l’esordiente Pistarino che si aggiudica così il secondo posto dietro l’AgoTeam. Ma l’uscita di Ale alla Delio Rossi è da capirsi.  Se infatti si dà uno sguardo alla classifica infatti “clamoroso al cibali del fantaPt” la Power Rangers perde anche il terzo posto ai danni del Samar vincitore sui neo-campioni dell’AgoTeam (5 vittoria di fila per lui,nds) vendicandosi dello sgarbo subito proprio da Ale all’ultima giornata dello scorso anno quando il conte di Castel Martini aggrappò all’ultimo tuffo il quarto posto “al posto” (notare il gioco fine di parola) del Morellus. Follia di Delio ma folllie anche in LaConca-Avvinazzati. Il finale non poteva che essere 0-0 con Ema che pensa bene di vincere giocando anche in 9 dimenticandosi anche di avere in rosa almeno Zaccardo e Mike, che clamorosamente dopo aver sciupato la concreta possibilità di arrivare come minimo sesto non dando più la formazione nelle ultime partite, si desta dal suo torpore annunciando il cambio di portiere ma lasciando invariato tutto il resto di formazione non accorgendosi di giocare con uno in meno in difesa.. (vai te a capire sto benedetto ragazzo). Dulcis in fundo 0-0 anche tra Fede e Paolo le squadre più scariche del torneo con Paolino che dopo la bella rimonta chiude col quarto zero a fila vanificando il tutto e chiudendo sesto appunto.

CLASSIFICA FINALE

1 RICCARDO pt.35 (48 gol)

2 LUCA pt.34 (44 gol)

3 SAMUELE pt.31 (45 gol)

4 ALESSANDRO pt.31 (41 gol)

5 EMANUELE pt.30 (25 gol)

6 PAOLO pt.27 (32 gol)

7 MICHELE pt.25 (31 gol)

8 FEDERICO pt.11 (15 gol)

OH YES !!!!!!!!!! SIAMO NOI !!!!!! SIAMO NOI !!!!!!! I CAMPIONI DI PISTOIA SIAMO NOI !!!!!!

Boh…..stessi giocatori dell’anno passato…..l’anno scorso settimi e ques’anno primi….vai a capire ‘sto goichino….

vabbè….anche se non mi riguarda, c’è l’ultima giornata…(tra l’altro mancano ancora dei risultati..)

7 GIORNATA

luca-ale

fede-paolo

ema-mike

samar-rik