Dicembre 2011

Stai visualizzando l'archivio mensile di Dicembre 2011.

Luca all’esordio nel fantaPt si laurea campione d’inverno. E’ questo il verdetto del girone d’andata ma reggerà fino alla fine? Adriano Baconi, opinionista e statistico tuttologo della domenica sportiva, riprendendo in mano i campionati scorsi documentabili tramite blogghè ci dice: “Luca ce la pole fà. Come ci dicono le statistike ki ben comincia è a metà dell’opera… Ma badiamole un po insieme stè statistike…analizziamo sti tornei un pò più da vicino: campionato 03-04 primo migè a 19 segue rik a 18 alla fine è mike 40 rik fermo a 33 , anno 04-05 è all’inverso rik primo qiuesta volta a 20pt segue migè a 19 alla fine vince rik con 35 pt in un finale thrilling col samar ank’esso a 35pt ma sconfitto per differenza reti e ancora campionato 05-06 paolo 19 e migè a 18 finale anche questo a pari punti (34) ma che vede primeggiare paolo per differenza reti così come nell’ 06-07 primo paolo a 20 secondo migè a 19 finale paolo 39 migè 32. E ancora campionato 07-08 primo il rik con 19 segue fausto a 17 finale primo rik a 35pt.  secondo ancora migè a 34. Tutto torna non credete? Invece ecco quello che non t’aspetti campionato 08-09 campione d’inverno ale pt.19 segue migè ad un punticino ma alla fine è migè ke stanco di tutti stì secondi posti si aggiudica il torneo con 39pt. con secondo ema a 34(ale desaparecidos termina al 4°posto dietro anke Paolo). Sarà un caso? Invece no, campionato 09-10 primo fausto a 21pt. segue migè a 19 finale a posizioni invertite primo migè a 35 fausto s’accontenta del secondo gradino del podio con 33pt. Quindi vincere a dicembre non è più sinonimo di vittoria direte voi…no, non è così e lo dimostra paolo che lo scorso anno chiudeva il girone d’andata con addirittura 22pt. con un vantaggio di ben 3 lunghezze su samar fermo a 19pt con conseguente vittoria finale a 40pt con secondo..indovinate chi? ma migè chiaramente fermo a 32pt. Quindi vabbè arrivati alla fine della nostra analisi polemo dì: in 7 anni cos’abbiamo…5 volte il campione d’inverno è stato poi il campione finale, 1 volta è arrivato secondo giocandosela fino all’ultimo, 1 volta è skiantato finendo addirittura quarto, ciao e arrivedecì”

LUCA 19 – (25) (CAMPIONE D’INVERNO)

EMA 17 – (18)
ALE 16 – (26)
RIK 15 – (22)

MIKE 14- (22)

SAMAR 13 – (21)
PAOLO 10 – (9)
FEDE 8 – (10)

Coppa

Cari amisci vicini e lontani, il campionato è giunto a metà della sua strada ed è giusto che anche lui per un pò si riposi lasciando il posto alla ormai sempre più bistrattata coppa. Le giornate a disposizione sono 6 si comincia da questo martedi 20/12 e si termina con le finali in programma il 1/2/2012. La formula…..considerando i vostri tempi tecnici nello scrivere i risultati finali delle partite si fa notte quindi non ho il tempo di aspettare i vostri pareri perchè giocando già domani la federazione ha deciso che quest’anno la formula non viene messa ai voti ma viene decisa seduta stante da me medesimo poichè il tempo è bastardo e bisogna buttarla giù immediatamente…

- 2 gironi nel primo la 1°,4°,5°,8° del girone andata; nel secondo 2°,3°,6° e 7° del girone andata..

- girone all’italiana su 3 giornate senza andata e ritorno (quindi non contando il +2 del casa-fuoricasa) pasano le prime 2 di ogni girone che fanno le semifinali con andata e ritorno e poi finale secca

- montepremi 5 euro x ogni giocatore vince tutto il primo (come piace a migè)

- di controaltare si può realizzare anche un secondo torneo (la mitropa cup come per lo scorso anno) dove si sfidano semifinali e finale le squadre che si sono classificate 3° e 4° (montepremi 2 euro x ogni giocatore vince tutto il primo…) in modo tale che tutte le squadre possano giocare fino alla fine ad esclusione del turno infrasettimanale del 1/02 dove si giocano solo le finali di coppa e mitropa.

 

 

Ultima giornata del girone d’andata…Chi sarà campione d’inverno? Sono in lizza Ale e Luca (big match della giornata)..chi dei due gusterà il pandoro più gustoso? (ndr – nota di Ric) IL CAMPIONE DI INVERNO (purtroppo ale è un COGLIONE e i risultati li fa quando non è sul cesso!!!!) E’ PISTARINO….AVEVI SBAGLIATO A FARE LA CLASSIFICA…..SOTTO C’E’ QUELLA CORRETTA !!!!!!!!!

CLASSIFICA

SQUADRA PUNTI- GOAL

LUCA 18- 22 (CAMPIONE D’INVERNO CULONE…)

ALE 15- 23

EMA 15 -16

RIK 14- 21

MIKE 14- 21

SAMAR 12- 20

FEDE 8- 10

PAOLO 8- 8

13 GIORNATA

ale – fede 1-2

mike – samar 1-1

rik – luca 2-3

paolo – ema 0-0

14 GIORNATA

LUCA – ALE

FEDE – PAOLO

EMA – MIKE

SAMAR – RIK

NELLA FOTO IL PISTARINO CHE SE LA RIDE ALLA SPALLE DEL POVERO EMA….

Al minuto 63 del posticipo Roma – Giuve, il capitano dell’Otissì Francescone Totti manda alle ortiche un succoso calcio di rigore tradendo tutte le aspettattive di tifosi e tifose…un calcio di rigore che poteva regalare alla squadra di Paolino un importante successo sulla Conca e rilanciare le sue ambizioni verso qualcosa di più dell’ultimo posto…invece stò testina di cavolo me sbaglia “a france’ ma vedi di annare a fanculo”….i tifosi dell’otissì “tanno” aspettato fino ad oggi e te li ripaghi così…la piazza non ne può più e inneggia al Tanque Silva l’attaccante più prolifico della mia squadra dopo 13 giornate (a quota 1,nds..e su rigore per di +)… Per la cronaca Paolo – Ema 0-0, si aspettano gli altri risultati, ciauz..

Mentre il “bel” Ale gongolava già pensando “quest’anno vinco io”…la sua gioia si interrompe inspiegabilmente(dai Ale ho sbagliato avverbio volevo dire momentaneamente… devi stà tranqui!!! si sa tutti che vinci tu alla fine) ed una sensazione di come dire “amarezza” pervade il nostro conte di Castelmartini alla fine del turno spezzatino che non finisce più della scorsa settimana.. “Amarezza” appunto perchè un nuovo nemico per Alessandro sorge all’orizzonte..un uomo che per ora, (dopo un avvio spumeggiante  per essere onesti)  zitto zitto nell’ombra ha racimolato vittorie e punticini in qua e là in maniera a dir poco fortuita per non essere come sempre i soliti volgarotti (ultime 2 partite: 2 vittorie per 1-0 facendo 67 pt. e in + nell’ultima gara anke rigore sbagliato dall’avversario all’ultimo secondo perkè l’attaccante scivola su una buccia di banana, nds) …Il suo nome è Lucano…Amaro Lucano per quella sensazione che ti lascia il lunedi mattina quando finisci di fare i conti….uomini avvisati mezzi salvati

ema-luca 0-1

samar-ale 4-1

mike-paolo 0-1

fede – rik 2-2

LUCA 16(19)

ALE 15(22)

RIK 14 (19)

EMA 14 (16)

MIKE 13 (20)

SAMAR 11 (19)

PAOLO 7 (8)

FEDE 6 (8)

 

13 GIORNATA

ale – fede

mike – samar

rik – luca

paolo – ema

Più forte della sfiga Aleandro Irratus de Castelmartini esce allo scoperto e dice “Brutte merde!!! Gufate pure, ma quest’anno non avrò la fia ma ho il culo dalla mia”. Parole forti esternate da Alessandro ma che sottolineano come oggi la Power Rangers crede fortemente al successo….tanti sono infatti i segnali (10  ne abbiamo trovati ma forse sono anche di +) che fanno credere che forse è veramente l’anno giusto.

Ma vediamoli insieme uno x uno

1) la dipartita del fratello che aveva già assaporato il successo mentre lui rimaneva sempre a bocca asciutta facendolo sentire come il fratello ciuò che un capisce una mazza…

2) l’aver comprato gioatori in sede di mercato senza esserne veramente convinto a differenza di altri anni dove si buttava a capofitto su Farinos e Mendieta (basti pensare solo a quando ha acquistato Denis dicendo “mi è sempre fatto schifo” oppure ad Osvaldo “non farà mai gol”) ricordando un pò la vecchia Avvinazzati squadra che ha la vittoria nel suo Dna,

3) l’aver fatto il mercato non più nei vecchi circolini ma nel suo lussuoso loft,  presagio di un cambio di mentalità del conte di Castelmartini e per questo sciocchi gli altri fanta-allenatori ad averlo sottovalutato,

4) squadre-materasso che effettivamente stanno dove devono stare come  non pensare al Paolano che vinceva nonostante lui ritenesse che fosse una squadra merdosa a differenza della sua ke quest’anno è ancorata sul fondo della classifica (e con una zavorra pesante a bestia mi pare,nds),

5) il non avere 50 attaccanti da scegliere la domenica perchè quest’anno ne ha solo 3 e poi rigaglia,

6) l’aver sempre nel cassetto gente come Amauri,Borriello che saranno i grandi nomi del mercato di riparazione da tirare fuori quando là davanti qualcuno si fermerà per un calo fisiologico,

7) ma ci sarà questo calo fisiologico ho avrà sempre culo,

8) aver beccato senza volerlo i rigoristi di Lecce,Novara e Catania,

9) l’aver inserito stà regola dell’assist e comproprietà che piace molto al vecchio ale (la domanda “comproprietà?” è diventata il suo marchio di fabbrica..ha richiesto il brevetto lo scorso mese,nds)

10 punto e ultimo ma fondamentale) raga,siamo davanti alla più grossa crisi economica mondiale dal ’29 ad oggi vuoi che non succeda un cataclisma anche nel fantaPt…. 

 

(nella foto il momento dell'illuminazione di Ale comunicatagli da Paola Ferrari che gli dice "quest'anno vincerai tu")

LE PARTITE DI OGGI: 
ema-luca

samar-ale

mike-paolo

fede-rik

CLASSIFICA:

ALE 15 (21)
LUCA 14 (18)
EMA 14 (16)
MIKE 13 (20)
RIK 13 (17)
SAMAR 9 (15)
PAOLO 5 (7)
FEDE 5 (6)