Maggio 2011

Stai visualizzando l'archivio mensile di Maggio 2011.

Il giorno dopo il termine del campionato la federazione nella persona di Ralph super Maxi eroe, vice presidente in carica, si presenta davanti ai cronisti per tracciare il punto sull’operato fatto ma non solo… Pubblichiamo qui il testo integrale della conferenza

Giornalista: Ralph come mai questa conferenza?

Ralph: Ci sembrava giusto (a me e a Ralph,il plurale maiestatis rimane sempre anche se parla Ralph,nds) dire la nostra al termine di questo campionato sotto questa gestione.

G: E?

R: E il bilancio risulta positivo anche se qualcuno c’ha messo i bastoni tra le ruote con polemiche e accuse gratuite del menga

G: Gli Avvinazzati?

R: Beh sì Stillinho c’ha messo del suo, ma notavo ke ogni volta ke polemizzava vinceva se stava zitto perdeva quindi forse aveva ragione lui.

G: Quindi ci si tira indietro?

R: No questo non rientra al momento nei nostri piani anche se siamo disposti a rivedere la nostra posizione in sede di mercato sebbene..

G: sì?

R: Sì mi spiego il nome ke circola non è un mistero è quello di Fausto ma la polemica sull’utilizzo della gazzetta ha fatto perdere numerosi punti all’interno del nostro entourage su una sua possibile nomina

G: come mai non crede sia una buona idea utilizzare  il corriere dello sport al posto del giornalaccio rosa?

R: A parte il fatto che non ho gli strumenti giusti per giudicare le sue rimostranze, si parlava infatti di un Napoli-Genoa che lui dice di aver visto ed io no quindi non è che posso blaterare tanto…però due o tre cose bisogna pure dirle

G: e cioè

R: in primis ho salvato tutti i voti della gazza di quella giornata e del corriere dello sport ci sono solo 4 giocatori in tutta la serie A che differiscono in quella stessa giornata di più di un punto tra quei giornali: Criscito e Antonelli (oggetto della polemica)Zauri e Agazzi..il che mi sembra pochino..in secundis Napoli-Genoa non so se era deciso a tavolino ke doveva vincere il Napoli ma mi sembra da quello che ho capito ke nel secondo tempo il Genoa non ha mai quasi superato la metà campo quindi ora valutare anche 7 un giocatore rossoblu ce ne vuole…terzo si lamenta Fausto di un 5 a Criscito quando la stessa gazza per 30 giornate o giù di li gli ha dato 7 se si levava una caccola dal naso quindi ke hai da ragionà se una volta gli danno 5.

G: Forse si lamentava proprio di questo il giornalaccio rosa non è attendibile?

R: La prima volta che gli danno 5 però! Cmq non è questo la cosa che mi preme sottolineare in questa sede…se Fausto vuole continuare a chiedere di fare il fantaPt con il corriere invece della gazza faccia pure ed in sede di mercato si decida..io voto già ora e sono contrario.punto.

G: sì ok ma cosa ci vole dì allora…mò siamo curiosi

R: la federazione paolina ha deciso che proporrà in sede di mercato un importante rivoluzione regolamentare e ha deciso di imporre già una novità che diventa dal prossimo anno già operativa

 G: cioè? (rumors a bestia tra i presenti..)

R: poichè il nostro fantaPt solitamente nel mese di gennaio si ferma(per la coppa,nds) come la bundesliga per intenderci, useremo lo stesso schema del campionato tedesco per assegnare le stelle sulle maglie delle squadre titolate…. e cioè 1 stella a 3 successi, 2 stelle a 5, 3 a 10..quindi dalla prossima stagione sia gli Avvinazzati che l’Otissì avranno la stella sulla propria maglia, questa decisione è definitiva.

G: ok, e la rivoluzione perchè questa ci sembra una cazzata

R: la rivoluzione è che dalla stagione 2011/2012 propongo l’abolizione dei prestiti…..

G: cosa? il ke?

R: sì avete capito bene è dallo scorso mercato che ho preso questa decisione in virtù del fatto che qui ci sono alcune società che fanno addirittura l’asta per altre..cioè non ho soldi ma chiedo ad uno di fare l’asta per prendermi un giocatore che mi darà in prestito cioè roba dell’altro mondo oppure spendo tutti i miei soldi per tizio tanto caio e sempronio li prendo in prestito da X anche se ad X caio e sempronio non interessano minimamente, no così non funziona

G: allora chi è pieno di prestiti sarà svantaggiato l’anno prossimo dovrà fare la formazione con pochi giocatori pochi soldi e non contando più sulla regola prestiti

R: Abbiamo pensato anche a quello, è vero..per questo proporremo di non assegnare 50 mld iniziali ma esclusivamente per l’anno prossimo assegnare 60 mld al primo 63 al secondo e così via…

G: Ma è sicuro che sta regola possa passare?

R: vedremo a settembre certo la regola dei prestiti non era nata come ultimamente sta venendo usata con questo chiudo e buone vacanze a tutti.Arrivedecì

RalphSuperMaxiEroe

Se gioa l’intercontinental con gli amici del fantarecchia…ki la spunterà? intanto scafato dice se il paolano ha un culo peloso mò porto il barbiere….non vorrà mica dì ke lo vol mettere in quel posto…

1

In virtù dei risultati dell’ultima giornata ecco la classifica finale del campionato 2010/2011

1 PAOLO pt.40

2 MICHELE pt.32

3 EMA pt.30

4 ALE  pt.29

5 SAMAR pt.29

6 FAUSTO pt.24

7 RIK pt.23

8 MASSI pt.17

Ale aggiudicandosi con un tirato 67 il match contro Rik(squadra allo sfascio, giocavano in 8!!!) acciuffa il quarto posto ai danni di Samar che perde 2-1 la sfida decisiva con Ema. Le due squadre finiscono entrambe a 29 punti ma è davanti Ale avendo realizzato 42 gol contro i 39 di Samar.

2006_applesox_fireworks_finale

Clamoroso..stentiamo a crederci anche noi.. ma nell’ultima giornata del fantaPt assisteremo ad uno spettacolo a dir poco impensabile qualche settimana fa. Ehhh già amisci infatti, durante l’ incontro tra Avvinazzati e Otissì, gli ultras della squadra ospite hanno fatto sapere di aver preparato cori e striscioni pro Vincenzo Muntella…Sì non stiamo scherzando proprio quel Montella, che è stato maledetto più volte dalla squadra di Mr.Paolo, verrà omaggiato da parte della tifoseria di quest’ultima in segno di ringraziamento per la sua gestione come tecnico giallorosso. “Pablo il grasso” capo ultras dell’Otissì dice: Sì Montella è stato decisivo – nel momento più difficile della stagione ha rilanciato il nostro grande capitano Francesco Totti ridandogli quella posizione in campo a lui tanto cara permettendogli così di segnare 12 goal (sui 14 totali,nds) nelle ultime 9 partite di campionato determinanti per ricacciare indietro ki si era fatto sotto in maniera pericolosa – vedi proprio gli Avvinazzati”. Alla domanda su quale sarà lo striscione pro Montella, il “grasso” ha risposto: MUNTELLA CI CAPISCI DI + COME ALLENATORE KE COME GIOCATORE CONTINUA CUSSì. GRAZIE VINCENZO. Passando al programma di quest’ultima giornata spicca il match tra Adpds e LaConca dove è in ballo il terzo posto ma okkio ad uscire sconfitti potrebbe approffitarne la Power Rangers che se vince contro l’AgoTeam riuscirà quasi sicuramente a cogliere il quarto posto che significa salvezza a scapito di uno dei due contendenti anche se la cosa non sarà semplice infatti Rik è tuttora in lotta per il sesto posto con la San Luciano che ospiterà il fanalino di coda RuiBati. Ricapitolando:

MIKE – PAOLO

ALE – RIK

FAUSTO – MASSI

SAMAR – EMA

montella3

Finisce con una pacifica invasione di campo l’ultima partita casalinga dei neo-campioni del fantaPt dell’Otissì contro la Power Rangers. Per la cronaca la partita è terminata 2a1 per i biancorossi con gol vincente di capitan Totti a cui l’intero stadio ha attribuito una standing ovation al momento della sua sostituzione a pochi minuti dalla fine. L’allenatore dell’Otissì al termine del match ha sottolineato ancora una volta come l’apporto del capitano sia stato determinante al successo finale e la maglia con cui Francesco Totti ha festeggiato alla fine con i propri tifosi è stata la giusta risposta a chi l’aveva dato per bollito troppo presto (anche qualcuno del fantaPT, notare bene :) ). Pareggia invece Migè contro Massi 1-1 al gol di Hamsik risponde in pieno recupero Mannini. Occasione persa per gli Avvinazzati per aggiudicarsi matematicamente la seconda piazza ma un piede e mezzo ha già messo la suola sul secondo gradino del podio anche grazie al successo della S.Luciano sul campo della Conca per 1-0. Nonostante il successo però la dirigenza del monarca Moggi ha tuonato contro i poteri forti color rosa che regolano questo pazzo assurdo gioco che ci lega da 13 lunghi anni dichiarando che in sede di mercato si farà portavoce di una protesta ufficiale ancora più vemente. La federazione in carica per ora non ha lasciato commenti ma è di pochi minuti fa la conferma ufficiale che la federazione stessa terrà nelle prossime settimane una conferenza stampa  anche se non sono noti i temi che toccherà. Dulcis in fundo fondamentale successo dell’Adpds sull’AgoTeam per 2-1 risultato in virtù del quale gli uomini del Samar scavalcano LaConca al terzo posto aspettando il big match che li vede opposti proprio domenica prossima lasciando invece al povero Rik visti i risultati giornalieri uno scivolo che porta addirittura al settimo posto. Domenica ultima giornata..

PAOLO – ALE 2-1

MASSI – MIKE 1-1

EMA – FAUSTO 0-1

RIK – SAMAR 1-2

classifica

PAOLO   39(48)

MIKE 31(42)

SAMAR 29(38)

EMA 28(35)

ALE 27(41)

FAUSTO 23(29)

RIK 23(28)

MASSI 16(17)

229064_10150240878835579_152192980578_8807863_525138_n